Costolette di maiale in salsa orientale.

Basta ricette sfiziose da donnicciuole, basta verdura e alimenti salutari, oggi solo carnazza. Prepariamo delle costolette di maiale marinate poi caramellate con una salsa da farvi sbrodolare fino alle orecchie. AGLI INGREDIENTI!

IMG_8411

  • 500gr di Costolette di maiale (badate bene di non prenderle già tagliate, vi perderete gran parte del gusto e della tenerezza della carne. Non c’è bisogno di andare dal macellaio, si trovano benissimo nel bancone confezionate di qualsiasi supermercato!)
  • Per la marinatura: Olio, sale, pepe (io ho usato quello di sichuan, fortemente usato in Asia e con un aroma molto intenso ma potete BENISSIMO usare il pepe normale se non lo avete già in credenza), paprika dolce, peperoncino (in polvere o fresco è indifferente) e salsa di soya. 

Il processo è molto semplice. Create il vostro intingolo (ho preferito non darvi dosi esatte perchè credo non ce ne sia bisogno MA INDICATIVAMENTE 2 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di salsa di soya, 1 cucchiaino di paprika e 1 di peperoncino) e lasciatelo marinare per minimo un’ora, così che la carne assorba al meglio gli aromi. Forno ventilato, 180 gradi. Prendete la teglia e due fogli di alluminio. Dispondeteli a “croce” nella teglia. A cosa serve metterli a croce? 500gr di costolette sono (sembrano) tante, per fare questa cottura e far sì che la carne diventi tenera e si stacchi dall’osso dobbiamo essere sicuri il più possibile che il nostro cartoccio sia ben chiuso e trattenga la marinatura che verrà poi assorbita dalla carne. Preparato il nostro fagottino inforniamo per 50 minuti e nel frattempo prepariamo la salsa!

IMG_8417

  • 6 cucchiai di Ketchup
  • 4 cucchiai di salsa di soya
  • 4 cucchiaini di miele
  • una spruzzata di tabasco o di peperoncino

Io vi ho dato delle dosi, quando cucinate però è entusiasmante arrivare al “gusto perfetto” da soli; assaggiando e aggiungendo. Datevi quindi l’opportunità di sperimentare, di trovare la vostra marinatura, la vostra salsa! Tornando a noi, mettiamo tutti gli ingredienti in un pentolino e li facciamo sobbollire, tutti i diversi sapori si devono fondere perfettamente insieme, la salsa si deve ridurre e assumere un colore scuro e intenso.

IMG_8421

Raggiunti i 50 minuti tirate fuori le costolette, aprite il cartoccio e spennellatele, sommergetele di salsa. Rimettetele (non più chiuse) in forno per 10 minuti per ultimare la cottura e abbiamo finito!

Mi raccomando: è insensato mangiarle se non con le mani!

IMG_8426

IMG_8427

Oven Baked Pork Chops with Spicy Oriental Sauce.  

This week I wanted to cook something less feminine, less elaborated but still full of flavour!

  • 500gr Pork loin chops
  • For the marinade: 2 tablespoons oil, 1 tablespoon soy sauce, 1 teasp. sweet paprika, 1 teasp. chilli powder.

Let the pork chops marinate for at least an hour then cover them with tinfoil. Preheat fan-assisted oven to 180 degrees and bake for 50 minutes.

  • 6 tablespoons Ketchup
  • 4 tablesp. Soy sauce
  • 4 teasp. Honey
  • A sprinkle of Chilli powder or Tabasco sauce

Put the ingredients in a small pot and bring to a boil. Let it reduce for a few minutes and taste it to see if it needs any adjustment. After 50 minutes in the oven, pour half of the sauce on chops. Spread evenly to cover all chops. Bake uncovered for another 10 minutes and we’re done!!!

Hope to hear from you, enjoy the recipe! 

Bon Appétit!

Annunci

One thought on “Costolette di maiale in salsa orientale.

  1. Io ho mangiato proprio quelle della foto!!!!!!!! Devo dire che sono incredibilmente appetitose e sono finite troppo presto x cui chi ha intenzione di provare a farle raddoppi la quantità!!!!!😜

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...