Filetto di maiale in crosta di anacardi e uvetta, servito con riduzione ai mirtilli.

Questa panure di anacardi e uvetta renderà un banale pezzo di carne in qualcosa di profumato, invitante e sofisticato. Per accompagnare questo secondo ho deciso di fare un classico letto di patate al forno, tagliate sottilissime per renderle croccanti ma potete benissimo abbinarlo a contorni differenti come del radicchio saltato con guanciale e pinoli o una semplice insalata di crauti rossi; a voi la scelta! Mi piace quando il piatto segue una scala di colori quindi i consigli che vi do per questa ricetta si abbineranno al viola scuro della riduzione di mirtilli ma soprattutto alla stagionalità della verdura, elemento da tenere ben a mente se vogliamo che il piatto sprigioni tutte le sue qualità. AGLI INGREDIENTI: (x4 pers.)

IMG_8679

  • 600gr di filetto di maiale
  • 50gr di anacardi
  • 40gr di uvetta
  • 150gr di mirtilli
  • 2 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di zucchero

Iniziamo preparando la riduzione di mirtilli, così, una volta messa sul fuoco potremo dedicarci ai filetti. Mettete i mirtilli, il succo di limone, lo zucchero in un frullatore ad immersione e aggiungete un’ulteriore cucchiaio di acqua. Una volta frullato, mettiamo il composto in un pentolito e lo lasciamo ridurre a fuoco lento per circa quanche minuto. La riduzione dev’essere lucida, liscia, mescolate spesso e con dedizione per non farla attaccare ed eventualmente bruciare.Passiamo ora all’impanatura dei filetti; versiamo anacardi, uvette e una presa di pepe (gli anacardi sono già salati, consiglio di aggiungerne un pizzico solo in cottura) nel frullatore. Personalmente, preferisco che l’impanatura sia fine perchè la frutta secca tende a staccarsi dalla carne in cottura se rimane in pezzi troppo grossi. Il nostro asso nella manica qui è l’uvetta, che una volta frullata diventa quasi appiccicosa e si trasforma in collante. Per far aderire l’impanatura potete massaggiare i filetti con dell’olio d’oliva o del burro  anche se io non ne ho avuto bisogno e vi consiglio di provare così.

IMG_8680

IMG_8681

Olio in padella, fuoco medio, 4 minuti a lato e siamo pronti.

IMG_8708

Pork filet with cashew nuts and raisins crust, served with blueberry sauce.

The cashew nuts and raisins crust will transform this simple piece of meat into a sophisticated dish, ideal for a comfy dinner with friends and a glass of red wine on the side! I baked some potatoes to go with the filet but you can choose other side dishes like a red sauerkraut salad or some radicchio cooked with some pancetta and pine nuts! Your choice!!

  • 600gr pork filet
  • 50gr cashew nuts
  • 40gr raisins
  • 150gr blueberries
  • 2 tbsp. lemon juice
  • 1 tbsp. sugar

Let’s start with the blueberry sauce: You just have to put blueberries, sugar, lemon juice and a tablespoon of water into the blender until smooth and shiny. Put the sauce into a pan and let it reduce for few minutes. Meanwhile blend the cashew nuts and the raisins together; this will become the panure for our filet. Cook the filet for 4 minutes on each side and the dinner is served!

Annunci

One thought on “Filetto di maiale in crosta di anacardi e uvetta, servito con riduzione ai mirtilli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...